Archivio
News dal Retrievers Club

Nuovi criteri di ammissione alle prove di caccia

In vigore dal 1 gennaio 2022

  • 2 December 2021
  • Author: Segreteria RCI
  • Number of views: 205
  • 0 Comments

Nella riunione del 27 ottobre u.s. il Consiglio Direttivo ha stabilito nuovi criteri di ammissione alle prove di lavoro nel rispetto di quanto previsto dall’art. 7 del Regolamento Nazionale delle Prove di Caccia per Retrievers ENCI e dall’art 7. delle International Regulations for Field Trials for Retriever Breeds della FCI.

Di conseguenza, dal 1 gennaio 2022 sarà possibile iscrivere a una prova nazionale Open con CAC solamente i soggetti che hanno conseguito il risultato di 1°, 2° o 3° eccellente in classe Novice in Italia, oppure 1°, 2°, 3° eccellente in prove Open o Internazionali in Paesi aderenti alla FCI, o un 1° o 2° posto in prova Novice in UK.

Sempre dal 1 gennaio 2022 sarà possibile iscrivere a una prova internazionale con CAC e CACIT solamente i soggetti che hanno conseguito il risultato di 1, 2 o 3 eccellente in classe Open in Italia, oppure 1, 2, 3 eccellente in prove Internazionali in Paesi aderenti alla FCI o un 1° o 2° posto in prova Open in UK, senza distinzione di nazionalità.

Nessun prerequisito è richiesto per partecipare alla classe Novice.

Al Comitato organizzatore è data facoltà di invitare massimo due cani appartenenti a (o condotti da) persone che abbiano giudicato o contribuito significativamente all’organizzazione di una prova del medesimo C.O.

Print
Categories: Direttivo
Tags:
Rate this article:
No rating