novembre 24, 2017
| Login
RCI Centrale Sezione Flat e Altri Sezione Golden Sezione Labrador

I Retrievers
Il Flat Coated Retriever




Gruppo 8 - Cani da riporto, da cerca, da acqua

Standard FCI n. 121 (08-09-1988)
Origine: Gran Bretagna

Aspetto generale
Cane di media taglia, vivace e attivo, con espressione intelligente, potente ma non pesante, elegante ma non leggero.

Temperamento
Generoso con una naturale predisposizione alla caccia; il suo ottimismo e la sua socievolezza sono evidenziati dal continuo movimento entusiasta della coda. È una cane sicuro di sé e gentile.

Testa
Lunga e piacevolmente modellata.

Cranio
Piatto e moderatamente largo.

Stop
Leggero, non deve essere mai accentuato. La canna nasale non deve essere mai concava né convessa.

Naso
Tartufo ben evidente e con narici aperte.

Mascelle e Denti
Le mascelle devono essere lunghe e forti, capaci di portare una lepre o un fagiano, con una dentatura regolare, completa e con chiusura a forbice (la faccia interna degli incisivi superiori deve essere a contatto con la faccia esterna di quelli inferiori). I denti devono essere forti.

Occhi
Di taglia media, marrone scuro o nocciola, con espressione intelligente (occhi rotondi e sporgenti sono indesiderabili). Non devono essere in posizione obliqua.

Orecchie
Piccole e attaccate alte, aderenti ai lati della testa.

Collo
Testa ben attaccata sul collo, proporzionatamente lungo e privo di giogaia, piazzato simmetricamente e obliquamente tra le spalle. Prosegue in maniera armonica con la dorsale per permettere una agevole ricerca della traccia.

Tronco
Rene corto e squadrato. Il rene lungo con fianchi poco muscolosi sono da penalizzare. Il torace deve essere profondo e piuttosto largo. Costato piuttosto piatto. Il tronco presenta un costato ben cerchiato al centro ma che va gradualmente appiattendosi verso il posteriore.

Coda
Corta, dritta, ben inserita, portata allegramente, ma mai troppo sopra la linea dorsale.

Arti Anteriori
Dritti con buona ossatura. I gomiti permettono un movimento sciolto e regolare.

Arti Posteriori
Muscolosi. Regolari osservati da qualsiasi lato. Ginocchia e garretti moderatamente flessi, quest'ultimi ben vicini al terreno. I garretti "vaccini" sono indesiderabili.

Piedi
Rotondi e forti con dita raccolte e ben arcuate. Cuscinetti spessi e robusti.

Andatura e movimento
Movimento libero e fluente, andatura dritta e regolare vista anteriormente e posteriormente.

Mantello
Piatto o undulato con una buona frangiatura, il sottopelo deve essere folto e impermeabile. Fitto, di tessitura da sottile a media e di buona qualità, più piatto possibile. Arti e coda ben frangiati. Frange abbondanti completano nella maturità l'eleganza di un buon soggetto.

Colore
Sono ammessi solo il nero e il fegato.

Taglia
L'altezza al garrese è per i maschi 59-61,5 cm e per le femmine 56,5-59 cm. Il peso ideale nei maschi è compreso tra 27-36 kg, nelle femmine tra 25-32 kg.

Difetti
Ogni deviazione dallo standard è da considerarsi un difetto, che va penalizzato secondo la gravità.

Nota: I maschi devono avere due testicoli di aspetto normale, ben scesi nello scroto.